Milano, Milano, Milano

28Mar09
il duomo a milano

il duomo a milano

Signore e signori si rilancia!

Eh sì, ci ripetiamo: di nuovo baci. Stiamo ancora raccogliendo le foto e i video della giornata di Roma, è vero, ma la prima edizione è andata così bene che non resistiamo, vogliamo rifarlo subito. 😉

Quindi ecco a voi l’annuncio ufficiale:

Milano – 31 Marzo – Pomeriggio – Zona centrale

Come al solito l’ora e il luogo esatti dell’appuntamento ve lo comunicheremo poche ore prima. Se volete partecipare lasciate un commento con la vostra mail o scriveteci al nostro indirizzo investinyourlove@gmail.com.

… e se avete suggerimenti da darci sul luogo migliore scriveteci un messaggio che qua i nostri amici milanesi non riescono ancora a mettersi d’accordo 😉

Stay tuned!

Annunci


3 Responses to “Milano, Milano, Milano”

  1. 1 laura

    non vedo l’ora 🙂

  2. “INVEST IN YOUR LOVE” DALLA PIAZZA ALL’UNIVERSITA’
    Queste forme di comunicazione non convenzionale che partono da Internet, si amplificano grazie ad altri new media, sfociano in un evento in piazza, rimbalzano sui media tradizionali, tornano su Internet e contagiano nuovi ambienti ed altre Persone sono lo specifico comunicativo dei contesti di oggi, caratterizzati dalla continua contaminazione tra reale e virtuale.

    E adesso rimbalzano anche in un aula universitaria. Sono un docente della SAPIENZA di Roma. Venerdi prossimo (3 aprile) nel mio corso di “Pianificazione dei Media nelle strategie di impresa” parleremo anche di Flash Mob e aprirò la lezione e la discussione sui NEW MEDIA proprio con la proiezione del vostro video su “Invest in your love” del 25 marzo a Roma e di alcune fotografie scattate in diretta con il cellulare (ero casualmente presente).

    Parleremo anche del confine tra Flash Mob e Smart Mob e di come tutto quello che nasce come spontaneo e non convenzionale viene inevitabilmente analizzato, investigato, metabolizzato dal sistema che lo userà nelle strategie “convenzionali” di marketing e comunicazione d’impresa.

    Grazie per l’occasione offertami di vivere l’iniziativa in diretta, con un modesto consiglio: mirare a coinvolgere maggiormente i passanti. Dovrebbe essere l’obiettivo prioritario, più che la precisione e la puntualità dei gesti dei già coinvolti.
    Alla prossima!

    Marco Stancati

  3. 3 investinyourlove

    Wow, ciao Marco, che onore, una lezione alla (nostra) università!
    Sui passanti hai probabilmente ragione, dovremmo coinvolgerli un po’.
    C’è anche da dire che il tipo di persone che stavano passando erano o giovanissime o molto molto ‘professional… comunque a Milano ci promettiamo di coinvolgere di più i passanti, magari li baciamo a tradimento 😉
    Facci sapere del corso, ok?
    Ciao!
    valeria


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: